Articoli ed eventi

Conferenza – 5 Buoni motivi per imparare a cantare

Cosa c’è di meglio che mettersi a cantare per attenuare lo stress, liberare la mente, respirare a pieni polmoni e godere della bellezza della musica?

Certo, non tutti riescono subito ad emettere la voce in modo melodioso e libero, e per molti c’è la necessità di superare delle inibizioni, la paura di sbagliare, di essere stonati e di avere una brutta voce…

Ma, ecco le buone notizie! La voce ce l’abbiamo TUTTI  e l’intonazione si può migliorare, addirittura acquisire se si è stonati, con un po’ di buona volontà e costanza. Inoltre il canto obbliga ad educare la respirazione e così iniziamo anche a conoscere i benefici di una buona respirazione sulla salute mentale e fisica. Infine, vivere in prima persona la magia del canto, emettere delle note belle, aumentare l’estensione della voce, e poter cantare delle meravigliose melodie è un’esperienza da unica nella propria vita.

Parleremo quindi di tutto questo, e di altro, per esempio del potere della musica su di noi e a questo proposito assisteremo ad un affascinante esperimento dal vivo. Faremo anche un po’ di musica perché di canto non si può solo parlare, ma va ascoltato e apprezzato da vicino.

Vi aspettiamo nella sede dell’Associazione Archeosofica di Roma, in piazza Ungheria 6 int.3, venerdì 10 marzo alle ore 21 con le soprano Debora Beronesi, Fiorella Falli e Graziana Biondi, la violinista Farfurí Nuredini e il pianista Alessandro Pelagatti, per scoprire i 5 buoni motivi per imparare a cantare.. e molti altri ancora..