Alchimia, alla luce dell’Archeosofia

6 e 13 novembre, ore 21,00

 

La Mostra “Alchimia, la lingua del Segreto” allestita in ottobre presso le sale espositive romane dell’Associazione, ha destato curiosità e quesiti, primo fra i tutti quello secondo cui sia ancora possibile, oggi, realizzare l’Opera Alchemica così come grandi personaggi ci hanno raccontato, sotto il velo di una costellazione di simboli a volte noti ed a volte a prima vista indecifrabili.

I due incontri in programma il 6 e il 13 Novembre nascono perciò dall’intenzione di tradurre i simboli alchemici analizzati nelle precedenti conferenze, in una presa di coscienza, da un lato, di come debbano essere intese la “materia prima” dell’Opera e le relative “sostanze” e, dall’altro, di come si possa effettivamente operare su di essa per trasmutarla.

 

Conferenze

Mercoledì 6 novembre alle ore 21,00 “L’Uomo e la Donna nella visione ermetica”

Mercoledì 13 novembre alle ore 21,00 “Prassi della filosofia alchemica”

Please enter Google Username or ID to start!
Example: clip360net or 116819034451508671546
Title
Caption
File name
Size
Alignment
Link to
  Open new windows
  Rel nofollow