Articoli ed eventi

Conferenza – L’Umanità dalle Piramidi al III Millennio

Un tempo, migliaia di anni fa, la natura vivente era considerata un simbolo tangibile di una realtà metafisica invisibile ma altrettanto reale e spiritualmente vitale, anche per l’uomo.
L’umanità del terzo Millennio si trova a vivere in uno di quei momenti speciali, simile al tempo in cui vi era la credenza nella fine del mondo, durante il quale si viveva un’agonia spirituale della civiltà religiosa, che però segnò la rinascita del Cristianesimo.
Anche l’uomo dei nostri giorni sembra costretto a scegliere tra due poli opposti: uno che porta alla totale perdità di sé per la deliberata adesione a forze ed eventi di divisione e sopraffazione, l’altro che conduce alla condivisione di ideali in cui Scienza e Religione siano un tutto uno.
Qual’è il destino che attende l’umanità in un mondo che ha perduto le certezze sociali, economiche e politiche che lo hanno accompagnato per secoli?
Miti, leggende, cosmogonie di tutti i tempi parlano di questo tempo come di un ciclo che sta per finire annunciando allo stesso tempo il sorgere di una nuova era, ma sarà poi così? E di che era parlano?

Relatore della serata il dottor Ettore Vellutini che ci accompagnerà in un viaggio all’interno di questo affascinante tema.

Appuntamento venerdì 24 febbraio alle ore 21,00 presso la sala conferenze di Piazza Ungheria n°6.